Chi Siamo

Lombardia,

La Filca Cisl è l’organizzazione sindacale dei lavoratori dipendenti o soci nel settore dell’edilizia, dei lapidei, delle cave, del legno, del cemento e dei manufatti laterizi.

La Filca Cisl è parte della Confederazione Italiana dei Sindacati dei Lavoratori e stipula gli accordi e i contratti nazionali, territoriali e aziendali del lavoro nel settore di pertinenza, promuovendo sempre tutte le provvidenze e le riforme per migliorare le condizioni dei lavoratori organizzati.

La Filca Cisl promuove una visione ampia del ruolo di responsabilità sociale del sindacato, anche oltre il luogo di lavoro, sperimentando tutte le possibilità di partecipazione e di crescita culturale e politica dei cittadini lavoratori, sviluppando tutti gli organismi bilaterali.

La Filca Cisl pone al centro la persona, per questo è contro la mafia, contro il razzismo e contro ogni forma di  sfruttamento dei lavoratori e contro i soprusi a danno dei cittadini, favorevole sempre al dialogo sociale e difende l’ambiente, per un’ecologia responsabile capace di soddisfare i bisogni.

La Filca Cisl difende la memoria è promuove progetti formativi dedicati al rispetto della Costituzione e della resistenza contro forme totalitarie e derive sociali violente.

La Filca Cisl ha presentato e promuove il Progetto San Francesco – Cantiere di Legalità, per attivare in ogni territorio una Conferenza Sociale in grado di sollecitare alcuni punti determinanti per il contrasto al crimine organizzato in vista dell’Expo 2015 e delle grandi opere più in generale.

Subito una nuova legge di riforma sugli appalti pubblici

A – Tracciabilità totale dei pagamenti, con un conto corrente unico per l’intera opera.

B – Dichiarazione d’anticipo dei sub appalti e dei fornitori.

C – Certificazione antimafia obbligatoria per tutte le imprese e i lavoratori coinvolti nell’opera pubblica o di interesse pubblico.

D – Recupero nei sub appalti dei lavoratori licenziati da un’impresa coinvolta in un’indagine antimafia.

E – Inserimento del criterio determinante di “offerta maggiormente vantaggiosa” nel capitolato di gara d’appalto.

F – Dichiarazione d’anticipo degli interventi di responsabilità sociale per le imprese in gara.

Il Progetto San Francesco è sostenuto dall’Alto Patrocinio di:
Senato della Repubblica
Camera dei Deputati
Assemblea Regionale Siciliana


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *